My Cart - 0 items
  • No product in the cart.

GABRIELE CARAPEZZA FIGLIA

Gabriele Carapezza Figlia è professore ordinario di Diritto privato (IUS/01) presso la LUMSA – Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo, ove è Presidente del Corso di Laurea in Economia e commercio, dopo avere insegnato nell’Università di Salerno.

Laureato in Giurisprudenza, con 110/110 e lode, pieni voti assoluti e menzione della Commissione nell’Università di Palermo, ha conseguito il dottorato di ricerca nell’Università del Sannio, sotto la guida del Prof. Pietro Perlingieri.

E’ autore di monografie, saggi, commenti alla giurisprudenza e altri lavori minori, pubblicati in Italia e all’estero, oltre ad avere curato opere collettanee.

Ha vinto il Premio “Eccellenza scientifica” della SISDIC per il volume “Divieto di discriminazione e autonomia contrattuale”, quale migliore opera monografica in materia civilistica pubblicata nell’anno 2013.

E’ componente di numerosi Comitati scientifici di riviste e collane editoriali italiane e straniere;  Vice-Coordinatore del Dottorato di ricerca in “Scienze dell’Economia Civile. Governance Istituzioni Storia” della LUMSA; componente del “Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation”, istituito presso il MIUR; socio ordinario della SISDIC e membro del Direttivo della Sezione regionale siciliana.

Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni, seminari scientifici e incontri di studio in Italia e all’estero. E’ stato visiting professor nell’Universidad de Valencia e nella University of Belgrade e ha tenuto conferenze, lezioni a corsi di dottorato di ricerca e master, in numerosi Atenei italiani e stranieri, oltre a insegnare nella “Scuola di specializzazione in Diritto civile” dell’Università di Camerino.

Enter your keyword